Investi con successo
in Polonia ed Est Europa

contattaci +48 22 5863300

29-06-2020: Nuova legge anticrisi firmata dal Presidente-19-06-2020: Proroga del termine per la presentazione del nuovo File unico di verifica fiscale-01-06-2020: Pegno registrato come strumento contro l'insolvenza-25-05-2020: Modifiche alle disposizioni previste nel nuovo Pacchetto Anticrisi-30-04-2020: Agevolazioni per imprenditori previste nel Pacchetto Finanziario-27-04-2020: Le disposizioni principali dei Pacchetti Anticrisi-20-03-2020: Il governo polacco ha presentato il pacchetto anticrisi-17-03-2020: Registrazione obbligatoria nel Registro Centrale dei Beneficiari Effettivi-Nuove norme legali relative al coronavirus-Decisioni del governo sul coronavirus-Indirizzo e-mail speciale per le aziende colpite dal coronavirus-Nuovi termini di pagamento nelle transazioni commerciali-Ulteriori benefici per gli imprenditori - “Mały ZUS Plus”-30-01-2020: Diritto societario-Il nuovo numero di conto per il pagamento di PIT, CIT e IVA-25-06-2018: Tutta la Polonia sarà un'unica grande zona economica.-27-03-2018: Submeasure 3.2.1 Research to the market 2018-27-03-2018: Submeasure 3.2.2 Credit for technological innovations within OP Smart Growth-Submeasure 3.2.1 Research to the market within OP Smart Growth (call dedicated to medium-sized cities)-Submeasure 3.2.1 Research to the market-Submeasure 1.1.1 Industrial research and development works conducted by enterprises 07.2017-Submeasure 3.2.1 Research to the market-Submeasure 1.1.1 Industrial research and development works conducted by enterprises - small R&D projects-09-06-2017: Submeasure 1.1.1 Industrial research and development works conducted by enterprises - large R&D projects-06-06-2017: Measure 1.2 ROP Lubelskie Targeted Research-Measure 2.1 Support for investment in R&D infrastructure of enterprises-Submeasure 1.1.1 Industrial research and development works conducted by enterprises-Submeasure 3.2.1 Research to the market-Fondi dai Programmi Operativi Regionali 2014-2020-Transfer pricing - una priorità per il Ministero delle finanze-Chi è obbligato a fornire informazioni Intrastat?-Acquisti intracomunitari di beni vs IVA-Go to Brand - bando aperto-Nuovi bandi del PO per lo sviluppo intelligente-Fondi UE non rimborsabili-Fondi UE 2017 - bandi-Transfer pricing – modifiche importanti dal 1 gennaio 2017-18-01-2017: Aliquota speciale CIT 15% per piccoli imprenditori dal 2017-Pagamenti tramite conto di pagamento - nuovo limite-Contratti di commissione dal 2017-04-11-2016: Nuovo obbligo per le imprese: invio mensile di dati dal registro VAT conforme alla struttura JPK-17-10-2016: Estensione dei diritti di controllo dell’Ispezione Statale di Lavoro (PIP) in Polonia-08-09-2016: Grants for investments and R&D projects (September 2016 update)-24-05-2016: 10 most interesting grants within OP SG in 2016-26-04-2016: Grants for investments and R&D projects-26-04-2016: Grants for investments and R&D projects-
Home nuova legge anticrisi firmata dal presidente

Nuova legge anticrisi firmata dal Presidente

La nuova legge anticrisi, denominata il Pacchetto Anticrisi 4.0, è in vigore dal 24 giugno 2020 e prevede cofinanziamenti di interessi per le imprese, controllo sul mercato delle M&A, nonché agevolazioni per i datori di lavoro.

Nell’ambito della nuova legge saranno introdotte disposizioni temporanee contro le attività di M&A per proteggere le società polacche da acquisizioni da parte di investitori al di fuori dell'Europa e dell'OCSE. Le valutazioni delle società possono essere inferiori a causa di COVID-19 e quindi diventare un obiettivo facile. Il Pacchetto Anticrisi 4.0 mira a proteggere le società polacche attraverso il controllo delle acquisizioni di un numero significativo di azioni, ovvero almeno il 20%.

La legge riferisce in questa materia agli enti di alta importanza per il mantenimento della sicurezza, dell'ordine e della salute pubblica, ovvero quelli che ad es. svolgono attività commerciali legate all'elettricità, al gas, ai carburanti, alle telecomunicazioni, gli enti che creano software per i servizi di base della società o le società pubbliche.

La nuova legge include anche i cofinanziamenti di interessi dal bilancio dello Stato sui prestiti bancari per le imprese. Gli imprenditori colpiti dagli effetti di COVID-19 avranno la possibilità di ottenere prestiti ad un tasso di interesse ridotto. L'importo che verrà assegnato per pagamenti supplementari ammonta a 565 milioni di PLN e si stima che consentirà di ottenere prestiti per un valore totale di circa 32 miliardi di PLN. 

Inoltre, il Pacchetto Anticrisi 4.0 prevede il diritto alle cosiddette vacanze da crediti, ovvero una sospensione del rimborso del prestito per un periodo massimo di 3 mesi, senza accumulare interessi o altri oneri. Il diritto di beneficiare di questa disposizione spetta alle persone che hanno perso il lavoro o altre fonti di reddito principali dopo il 13 marzo 2020.

Le nuove normative includono anche il sostegno al mantenimento del livello di occupazione adattando il mercato di lavoro alle sfide provocate da COVID-19. Le soluzioni proposte dal governo permettono di:

  • specificare le regole del lavoro a distanza;
  • consentire al datore di lavoro, durante lo stato epidemico, di inviare un dipendente in ferie arretrate, anche senza il suo consenso;
  • consentire la risoluzione di accordi di non concorrenza durante il periodo di emergenza epidemica o lo stato epidemico; 
  • possibilità di ricevere supporto dal Fondo per Prestazioni Lavorative Garantite, compresi gli enti che, nonostante la riduzione del fatturato causata da COVID-19, non hanno deciso di assoggettare i dipendenti alla sospensione di attività economica o riduzione dell'orario di lavoro; 
  • consentire una riduzione dell'orario di lavoro del dipendente o l’assoggettamento del dipendente alla sospensione di attività economiche in caso di un aumento significativo di oneri relativi al fondo di retribuzioni del datore di lavoro a causa dell'epidemia di COVID-19.

 La nuova legge prevede anche altre modifiche nel settore degli appalti pubblici che consentiranno di ridurre i costi della partecipazione degli appaltatori alle procedure di gara, nonché di migliorare la loro liquidità finanziaria nella fase di esecuzione dell'appalto pubblico.

 Sono state inoltre prese in considerazione agevolazioni fiscali, tra cui il diritto a detrarre l’imposta da alcune donazioni oppure al sostegno ai bilanci dei governi locali, che attualmente stanno registrando una riduzione dei proventi.

Assistenza legale, fiscale ed organizzativa.

Per ogni difficoltà legata alla situazione di crisi Core è a disposizione per fornire consulenza ed assistenza legale, fiscale ed organizzativa al fine di supportare la gestione dell’azienda in Polonia. Scopri cosa possiamo fare per la tua azienda:   link.

Qualche domanda?

Non esitare a contattarci.
Telefono: +48 22 58 63 300
Email: info@investmentsgroup.net